I nuovi laboratori Sialab si avvalgono di reparti dedicati, allocati in aree differenziate in funzione della tecnica analitica impiegata, e destinati alle varie fasi del processo lavorativo.

La dotazione strumentale dei laboratori è in grado di raggiungere elevatissime sensibilità nella ricerca di residui di diversa provenienza.

La strumentazione analitica utilizzata è di ultima generazione e comprende:

  • Gascromatografi (HRGC) con i vari rilevatori e muniti di autocampionatori
  • Cromatografi ionici
  • Cromatografi liquidi (HPLC) con rilevatori UV, Diode Array, fluorimetro e autocampionatori
  • Gas Massa e auto campionatore
  • LC-MS/MS Orbitrap
  • Assorbimenti atomici con fornetto
  • ICP ottico
  • AMA per il Hg