CERTIFICAZIONI E RICONOSCIMENTI 


ACCREDITAMENTO ACCREDIA N. 1729


ACCREDIA è l'Ente unico nazionale di accreditamento designato dal Governo italiano, 
ossia l'unico ente riconosciuto in Italia ad attestare che gli organismi di cer tificazione
ed ispezione, i laboratori di prova, anche per la sicurezza alimentare, e quelli di taratura

abbiano le competenze per valutare la conformità dei prodotti, dei processi e dei
sistemi agli standard di riferimento. Ogni Paese europeo ha il suo Ente di accreditamento.

L'accreditamento garantisce che i rapporti di prova ( certificati di analisi ) che riportano il marchio ACCREDIA siano rilasciate nel rispetto dei più stringenti requisiti internazionali in materia di valutazione della conformità, e dietro una costante e rigorosa azione di sor veglianza sul comportamento degli operatori responsabili.

CERTIFICATO ACCREDIA:

http://pa.sinal.it/348901.pdf

ELENCO PROVE ACCREDITATE:

http://pa.sinal.it/PA2263AR2.PDF

CERTIFICATO ISO 9001:2015

https://www.apave-certification.it/clienti-certificati/sialab-s-r-l/

Laboratori di analisi consigliati da AIC

http://www.celiachia.it/public/bo/upload/faq/documenti/sito_elenco-laboratori_Ottobre%202019.pdf

ELENCO REGIONALE DEI LABORATORI CHE EFFETTUANO ANALISI AI FINI DELL’AUTOCONTROLLO PER LE IMPRESE ALIMENTARI

http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AssessoratoSalute/PIR_AreeTematiche/PIR_IgienedegliAlimenti/ElencoLaboratoriAccreditati_Sicilia.pdf

Laboratori designati all'analisi di prodotti biologici

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeAttachment.php/L/IT/D/f%252Fe%252Fb%252FD.38457363c6d0f66d2661/P/BLOB%3AID%3D10043/E/xlsx


LABORATORIO UFFICIALE DI CONTROLLO NEL SETTORE OLEICO ,VITIVINICOLO E
BIOLOGICO
 

Ministero delle Politiche agricole e Forestali - Decreto di rinnovo dell’autorizzazione del 25 novembre 2019, pubblicato nella G.U.  n. 291 del 12 dicembre 2019

In virtù di due decreti ministeriali, il Laboratorio è autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali al rilascio dei certificati di analisi nel settore degli oli alimentari in quello dei vini e come laboratorio riconosciuto per la certificazione dei prodotti da agricoltura biologica. In par ticolare, il Laboratorio è autorizzato ad eseguire analisi ufficiali e a rilasciare certificazioni di analisi per l'espor tazione verso Paesi dell'Est europeo, Giappone, Cina, Singapore, altri Paesi asiatici, Paesi del Sud America e altri.

 

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeAttachment.php/L/IT/D/d%252F9%252F3%252FD.bba965ee7fd65beb4fe3/P/BLOB%3AID%3D2015/E/pdf

 

ELENCO DEI LABORATORI ITALIANI, SUDDIVISO PER REGIONI, AUTORIZZATI AL RILASCIO DEI  CERTIFICATI DI ANALISI UFFICIALI NEL SETTORE VITIVINICOLO 

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeAttachment.php/L/IT/D/8%252F8%252F9%252FD.25d1f2427d7e5dfa0d64/P/BLOB%3AID%3D14067/E/pdf

 

 

LABORATORIO UFFICIALE DI CONTROLLO PER LA RICERCA DELLA GLIADINA
AIC richiede che questa analisi sia svolta tramite metodica r5 Elisa (saggio immunoenzimatico con anticorpo monoclonale r5) che è l'unica attualmente riconosciuta ufficialmente dal Codex Alimentarius. Per tutti i tipi di alimenti va applicata la metodica
"sandwich", per la quantificazione di glutine idrolizzato (birra, sciroppo di glucosio, ecc.) va invece applicata la variante r5 Elisa "competitive" .